Sudalia

Viaggi di gruppo nei piu’ splendidi siti Unesco del Sud Italia

reggia_di_caserta

Reggia di Caserta e Real Seterie

La Reggia di Caserta è uno dei complessi monumentali più sontuosi d’Europa e la più grande residenza reale al mondo in termini di estensione. Progettata dal geniale architetto Luigi Vanvitelli per ospitare il Re delle Due Sicilie Carlo Borbone, è stata terminata nel 1845 e si compone di circa 1.200 stanze, circondate da un meraviglioso parco che si estende per oltre 120 ettari in uno scenario mozzafiato tra fontane, statue e sentieri da passeggio. A poca distanza dalla Reggia di Caserta è inoltre possibile visitare le Real Seterie di San Leucio, un luogo unico dove ammirare lo splendido belvedere e scoprire i segreti dell’antica arte della lavorazione serica attraverso la visita al Museo della Seta. I due siti sono inclusi nella lista dei Patrimoni UNESCO dal 1997.
La Reggia di Caserta e le Real Seterie di San Leucio sono visitabili tutti i giorni con l’esclusione del martedì. Durante la stagione estiva è possibile organizzare visite in notturna alla Reggia e al Parco.

 

 

COSA VEDERE

sala-del-trono-cserta

 

Gli Appartamenti Reali

Rappresentano la principale attrazione del complesso monumentale, dove immergersi nei fasti e nell’atmosfera magica delle case reali dell’800. L’accesso avviene attraverso lo scalone reale, che conduce alla scoperta delle principali stanze del palazzo, tra cui la Sala degli Alabardieri, la Cappella Palatina, la Sala del Trono, le camere dal letto di Francesco II e di Gioacchino Murat, lo studio e la biblioteca Palatina. Tutti gli ambienti sono ricoperti di marmi, stucchi e affreschi, con elementi di grandissimo interesse sul piano architettonico e artistico. 

 

 

giardini-della-reggia-di-caserta_179492

 

Il Parco della Reggia

E’ riconosciuto come uno dei parchi più belli d’Europa ed è suddiviso in due aree: il giardino all’italiana, costruito con prati, aiuole e splendide fontane che raffigurano immagini e narrazioni di divinità greche, e il giardino “all’inglese”, voluto dalla regina Maria Carolina d’Asburgo-Lorena e caratterizzato da un apparente disordine di piante, corsi d’acqua e riproduzioni di rovine secondo la moda derivata dallo stile pompeiano. Durante la stagione estiva è il luogo ideale per trascorrere una giornata passeggiando in uno scenario naturalistico di incantevole bellezza.

 

 

giardini-della-reggia-di-caserta_179492

 

Le Real Seterie di San Leucio e il Museo della Seta

Un meraviglioso complesso monumentale costruito nel 1750 per volere di Carlo III di Borbone e divenuto l’insediamento della celebre Real Colonia Serica, fiorente centro di produzione di sete che ancora oggi addobbano i più bei palazzi del mondo, come la Casa Bianca, Buckingam Palace e il Quirinale. Nel sito è possibile visitare il Museo della Seta, dove sono conservati gli antichi telai restaurati ed azionati da una ruota idraulica posta nei sotterranei del palazzo.

 

 

 

 

DOVE SI TROVA


Visualizza Reggia di Caserta e Real Seterie in una mappa di dimensioni maggiori

Cosa ne pensa chi l'ha visitata

imgres

Ci rivedremo in primavera……

€œ”Gentilissima Dott.ssa Anna Grazia Marchese, desideriamo ringraziare Lei e l’€™organizzazione SUDALIA. Tutti i partecipanti sono rimasti soddisfatti ed entusiasti dell’accoglienza riservataci sia dal personale della struttura alberghiera Hotel Serenella, belle camere, cibo ottimo, sia dalla professionalità delle guide, che ci hanno accompagnato in tutte le visite e di tutta l’€™organizzazione SUDalia. Probabilmente nella prossima primavera potrà [...]

Associazione Cuor di Leone
Museo Strega

Giorni ahinoi volati!

“Vogliamo esprimere a tutta l’organizzazione il nostro apprezzamento per la professionalità, la simpatia e la cordialità con la quale siamo stati ricevuti e accompagnati in questi giorni, ahinoi, volati! Abbiamo potuto visitare località stupende, apprezzandone sia la bellezza che le specialità culinarie!”

Ave Allegretti e Giancarlo Bigi

Scorci mozzafiato e tramonti possibili solo al Sud

“Una terra sconosciuta per molti di noi, ma stupenda e ricca di arte, cultura e tradizioni. Città con giardini/palazzi stupendi, borghi con scorci mozzafiato e tramonti che si possono vedere solo venendo al Sud. Un viaggio che lascerà un bellissimo ricordo nel cuore di tutti noi”

Jeva - Gruppo Robin Tour
Vai all'archivio»
SUDalia è un marchio registrato da EMMEviaggi e da Alessandro De Nisco
P. IVA 01476480627 - N. REA BN-123568
Capitale sociale Euro 20.000 int. versati
digital agencyneikos